αὐτός di Gianluca Patti - αὐτός

Vai ai contenuti

Vivere di Silenzi...

αὐτός
Pubblicato da in αὐτός · 16 Dicembre 2015
Vorrei imparare a vivere solo di silenzi
Respirarne l'essenza muta ed invisibile
Sentirli scivolare fin dentro l'anima crescere come cerchi d'acqua
fino a diventare il centro di tutta la mia esistenza
Vorrei essere vento sul mare
per abbracciare i tuoi pensieri trasparenti e liberi
e lasciarmi bagnare dalle onde travolgenti delle tue parole mai dette
Vorrei raccontarti del mondo e della vita
e dei giorni che si posano sempre più pesanti
sul mio cammino e dentro il mio cuore stanco
E invece io e te viviamo solo di sguardi, di abbracci e di sorrisi
E nessuno immagina il fiume di parole e di amore
che vive e che scorre in questi piccoli gesti
immensi e silenziosi...

Gianluca Patti



Noi, anime semplici e sinestetiche, che contestiamo l'involuzione delle convenzioni sociali, ingiustamente assolte da un dissacrante principio di inviolabile normalità dell'essere; noi che riconosciamo la perfezione dell'equilibrio universale nella compartecipazione esistenziale di ogni possibile diversità; noi, trasparenti e muti, ma silenziosamente estatici e mai infelici, non identifichiamo nelle parole il senso del nostro vissuto, ma ci affidiamo a purissimi silenzi e ricercata serenità, dove ogni suono può diventare colore, ogni colore mutare in voce ed ogni visione condurre lo sguardo verso molteplici possibilità percettive tra le infinite prospettive del vivere e dell'osservare.
L'autismo non ha confini, ma orizzonti infiniti; e non ha pareti, se non quelle che l'ignoranza della società sceglie di edificare. (Gianluca Patti)
Torna ai contenuti